resoconto gara per gara scorrendo la pagina!!!
Trofeo "presidente della Repubblica"
Savona
Flatwater + canoagiovani
25-26/09/10
camp. italiani velocità (junior e senior)
Bomba (CH)
Flatwater
18-19/09/10
camp. italiani velocità (ragazzi e under 23)
Bomba (CH)
Flatwater
17-18/09/10
MEETING DELLE REGIONI + NAZIONALE CANOA GIOVANI
CALDONAZZO (TRENTO)
Flatwater canoa giovani
04-05/09/07/10
Trofeo delle regioni + nazionale
Caccamo
Flatwater
24-25/07/2010

(risultati+classifiche)

(classifica generale)

Camp ligure 1000 open + canoagiovani
Osiglia
Flatwater
18/07/2010
Nazionale Canoa giovani San Miniato
Flatwater canoa giovani
10-11/07/2010

(risultati)

(classifica)

Camp regionale 500 metri
Osiglia
Flatwater
4/07/2010
Gara internazionale + campionato italiano master Auronzo di Cadore
Flatwater
26-27/06/2010
Gara nazionale Mergozzo + selezione
Mergozzo
Flatwater
11-12-13/06/2010
Campionato regionale 200 mt Piemonte (aperto)
Mergozzo
Flatwater
6/06/2010
Campionati nazionali universitari
Milano
Flatwater
23/05/10
Gara nazionale Milano + selezioni
Milano
Flatwater
22-23/05/10
Gara nazionale selezioni
Milano
Flatwater
21/05/10
Regionale aperta Pettenasco
PettenascoLago D'Orta
Flatwater
16/05/10
1^ Prova CANOA GIOVANI NORD/CENTRO
San Giorgio di Nogaro
Canoa Giovani
1-2/05/10
Meeting internazionale Mantova
Mantova
Flatwater
24 e 25/04/10
Campionato italiano 5000 metri
Milano
Flatwater
11/04/10
Campionato Italiano di Maratona
Torino
Flatwater
28/03/10
Gara Regionale di fondo + canoa giovani
SANREMO
Flatwater
17/03/10
Campionato Regionale Mt. 5000
Genova Pra
Flatwater
14/03/10
TEST INVERNALE  - CORSA CAMPESTRE
Albisola
corsa
21/02/10

Gran finale per la Canottieri Sabazia nell'ultima trasferta della stagione. Triplice impegno:
Verbania con una rappresentativa di caoa giovani; sul Magra con una rappresentativa di
canoafluviale: a Chiavari con la squadra di Canoa polo impegnata nel trofeo “Crisafulli”:

10/10/10 – FIUME MAGRA (LA SPEZIA): CAMPIONATO LIGURE Discesa classica:
Erano presenti alla manifestazione i migliori atleti della specialità in rappresentanza delle società provenienti dalla Liguria, Toscana, Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna. Gli  atleti della Canottieri Sabazia guidati da Paolo Pollero, hanno ottenuto un ottimo argento che vale un titolo Ligure nella specialità e numerosi piazzamenti.
RISULTATI
Canoa Fluviale Discesa classica (3500 metri) :

k1 Master m: 4° Marco Accomo
C1 Senior M. 2° Paolo Pollero (campione ligure)
K1 Senior m. 4° Enrico Battistel, squalificato Massimo Senni
K1 Senior m a Squadre 4° Enrico Battistel/Massimo Senni/Marco Accomo

10/10/10 – CHIAVARI: TROFEO “CRISAFULLI” DI CANOA POLO                                        
Il torneo aperto a rappresentative di serie A, A1, B, ha visto dominare, come nei pronostici,  la Pro Scogli Chiavari campione d'italia che si aggiudica il trofeo.
La squadra della canottieri Sabazia, unica squadra della serie B, si difende bene perdendo di misura contro il Lerici e Firenze e pareggiando (4 a 4) con l'Arenzano.
La squdra era composta da: Luca Bruna (capitano), Stefano Gnemmi, Roberto Gnemmi, Silvano Scognamiglio, Christian Savoia, Jacopo Deplano.

10/10/10 – VERBANIA: GARA REGIONALE OPEN:

12 le società presenti in rappresentanza della Liguria, Piemonte e Lombardia
Le gare, disturbate da un tempo decisamente autunnale con forte vento e lago mosso, non anno minnimamente condizionato gli atleti Svonesi, che sfiorano l'oro per ben 5 volte.
RISULTATI
Canoa Giovani
K1 Cadetti A M. 2 Luca Curletti
K2 Cadetti B F. 2° Michela Cresta/Vittoria Berruti
K2 5,20 ALLIEVI b M. 2°Daniele Vita/Christian Vita
K1 Cadetti B F. 2° Alessandra Vita
K2 Cadetti A M. 2 Federico Romano/Emanuele Dentone
K2 Cadetti B F. 3° Anna Galleano/Emma Capuzzo

17-19/09/10 – Lago Bomba (Pescara) Campionato italiano assoluto di tutte le categorie

Nello stesso bacino dei giochi del mediterraneo, è stato disputato il campionato italiano di tutte le categorie.
Un titolo Italiano, un argento, due bronzi, due 4° posti, tre 5° posti e oltre 16 equipaggi in finale, sono il bilancio più che positivo della squadra (13 atleti), che si è cimentata in tre giorni di gare mozzafiato.
La parte del leone, come nei pronostici, l'ha fatta Francesca Capodimonte, che oltre al titolo sui 200 mt. in K1 ragazze, ha conquistato un bellissimo secondo posto nella categoria Junior sulla stessa distanza e un terzo posto nella cat. Ragazze sulla distanza dei 500 mt. Ha inoltre sfiorato il podio insieme alla compagna Eleonora Rossello nel K2 Junior giungendo appunto 4^ sulla distanza dei 500 mt.
Bene anche Alberto Regazzoni che ha ritrovato la forma in quest'ultimo scorcio di stagione, un bel bronzo se si pensa che il primo classificato è l'olimpico Zerial, e secondo Jaka Jazbec (atleta che ha partecipato ai recenti mondiali assoluti) e un quinto posto insieme a Enrico Battistel nel K2 senior mt. 500. Ottimo Silvano Scognamiglio quarto nella finale b del k1 1000 senior e Enrico Battistel terzo nella finale b k1 500 under23 e finale b k1 200 under23.
Molte finali e piazzamenti dal 5° al 9° posto da parte della della squadra (8^ assoluta sulle 98 società presenti) composta da: Sonia Bozano, Elisabetta Rossi, Carmen rossi, Molinari Nicolò, Silvano Scognamiglio, Christian Savoia, Davide Piuma, Lorenzo Siri, Alessandro Fornaroli e Carlo Cavestri.
Soddisfazione naturalmente per l'allenatrice Laura Bentivoglio, lo staff tecnico e tutto il consiglio.

12/09/10 – SANREMO: GARA REGIONALE VALIDA PER   L'ASSEGNAZIONE DEL TITOLO LIGURE PER   SOCIETA' – 6^ PROVA mt. 200  :    La Canottieri Sabazia, numericamente inferiore, giunge seconda per solo tre punti nell'ultima prova valida per l'assegnazione del titolo ligure per società', ma sufficiente per battere  la Canottieri Sanremo nella classifica finale per otre 30 punti.
       Le gare, favorite da un tempo decisamente ancora estivo, si sono svolte regolarmente e hanno visto i savonesi molte volte sul podio e nei primo posti.
RISULTATI
Canoa Giovani
K1 4,20 ALLIEVI B M. 1° Daniele Vita
K1 4,20 ALLIEVI B M. 2° Christian Vita
K1 4,20 ALLIEVI A M. 1° Marco Giacomo
K1 Cadetti A M. 1° Luca Curletti
K1 Cadetti A M. 2° Luca Lacchini
K2 Cadetti B F. 2° Michela Cresta/Alessandra Vita  
K2 Cadetti B F. 3° Anna Galleano/Emma Capuzzo
K2 5,20 ALLIEVI b M. 1° Daniele Vita/Christian Vita
K1 Cadetti B M. 1° Edoardo Dogliotti
K1 Cadetti B M. 3° Elia Risso     
K2 Cadetti B M. 1° Edoardo Dogliotti/Elia Risso
K4 Cadetti B F. 1° Michela Cresta/Vittoria Berruti/Anna Galleano/Emma Capuzzo
K2 Cadetti A M. 3° Luca Curletti/Luca Lacchini
K1 Cadetti B F. 2° Alessandra Vita
K1 Cadetti B F. 3° Vittoria Berruti
Medagliere: oro 7      argento 4       bronzo 4

Cat. Ragazzi/Junior/Senior
K1 Ragazzi      1° Carlo Cavestri
K1 Junior F.    2^ Elisabetta Rossi
K1 Junior F.    3^ Sonia Bozzano
K4 Senior F.    1^ Elisabetta Rossi/Sonia Bozzano/Carmen Rossi/Eleonora Rossello
K4 Senior M.   1° Enrico Battistel/Alberto Regazzoni/Davide Frumento/Silvano Scognamiglio
K2 Senior M.   1° Enrico Battistel/Alberto Regazzoni
K2 Senior M.   2° Davide Frumento/Silvano Scognamiglio
K2 Master M.  1° Marco Accomo/Paolo Curletti
K4 Junior M.   1° Nicolo' Molinari/Duino Schiappapietra/Davide Piuma/Carlo Alberto
K4 Junior M.   3° Alessandro Fornaroli/Lorenzo Siri/Andrea Galleano/Federico Roba
K1 Ragazzi  F. 1^ Francesca Capodimonte
K1 Senior M.   1° Alberto Regazzoni
K1 Senior M.   2° Enrico Battistel
K4 Ragazzi M. 1° Alessandro Fornaroli/Lorenzo Siri/Andrea Galleano/Federico Roba
K2 Senior F.    1^ Cristina De Gregori/Sonia Bozzano
K2 junior F.    1^ Francesca Capodimonte/Eleonora Rossello
K2 junior F.    2^ Elisabetta rossi/Carmen Rossi
K1 Master M. 1° Gianni Curletti
K1 Senior F.    2^Eleonora Rossello
K1 Senior F.    3^ Cristina De Gregori

Medagliere: oro 12      argento 5       bronzo 3

Medagliere totale: oro 19      argento 9       bronzo 7

Soddisfazione per tutto lo staff tecnico composto da: Laura Bentivoglio, Cristina De Gregori, Davide Frumento, Stefano De Gregori.
Prossimo fine settimana gli assoluti di tutte le categorie. La società sarà presente con i migliori atleti, in prima linea Alberto Regazzoni e Francesca Capodimonte che dovranno confermare i risultati ottenuti nel corso dell'anno. A seguire nell'ultimo week-end la grande festa del Trofeo “Medaglia D'argento Presidente della Repubblica” che si svolgerà a Savona all'ombra della Torretta. Già le prime adesioni straniere, la nazionale giovanile ungherese, club provenienti dalla Romania, Slovenia, Slovacchia e Macedonia, oltre le grandi società del settentrione quali la Polisportiva Verbano, la Sestese, l'Omegna

 

 

04-05/09/07/10 – CALDONAZZO (TRENTO): MEETING DELLE REGIONI + NAZIONALE CANOA GIOVANI

ALLA PROVA NAZIONALE DI CALDONAZZO LA SABAZIA CONQUISTA 19 MEDAGLIE

Si è svolta a Caldonazzo la seconda prova di Canoa Giovani e la finale del Meeting delle Regioni al quale ha partecipato la rappresentativa degli atleti più forti della canoa giovane ligure.
Statistiche: 70 società partecipanti provenienti da tutta italia, 2399 gli atleti gara, 1564 gli equipaggi in acqua, 15 i comitati regionali presenti
La squadra giovanile della Canottieri Sabazia, allenata da Cristina De Gregori,  ha superato ogni record conquistando ben 19 medaglie (3 ori, 7 argenti e 9 bronzi) e classificandosi 14° su 70 società nella generale, 10^ nella maschile e 13^ nella femminile. La squadra ligure composta da atleti della Sabazia, Canottieri Sanremo e L.N.I., si è classificata all' 8° posto tra le 14 regioni presenti, per la cronaca il meeting è stato vinto dalla regione  Lazio.
Nel dettaglio gli ori sono stati conquistati nel K4 CadBF mt 200 da Michela Cresta, Alessandra Vita, Vittoria Berruti Emma Capuzzo, nel  K1 Cad AM mt 200 da Luca Curletti che ha vinto anche come Liguria nel K2 Cad AM mt 200 con Loris Revelli della Canottieri San Remo.
Medaglia d’argento, invece, per il K4 CadBF mt 2000 da Michela Cresta, Anna Galleano, Vittoria Berruti Emma Capuzzo, nel K1 CadAM da Ugo Fossa e da Luca Lacchini, nel K420 AllBM mt 200 Daniele Vita che ha poi raddoppiato nel K520 AllBM mt 200 con il fratello Christian Vita, nel K2 Cad BM mt 200 con Edoardo Dogliotti e Elia Risso e nel K2 Cad B F mt  200 da Alessandra Vita che ha gareggiato come Liguria insieme a Serena Revelli della Canottieri San Remo.
Le medaglie di bronzo sono state conquistate dal K2 Cad AM mt 2000 da Luca Curletti che ha gareggiato come Liguria con Loris Revelli della Canottieri San Remo, K2 Cad AM mt 2000 di Ugo Fossa e Luca Curletti, dal K2 Cad BM  da Elia Risso che ha gareggiato come Liguria insieme a Matteo Fucini della Canottieri San Remo che hanno  raddoppiato con Edoardo Dogliotti (Sabazia) e Niccolo’ Ratti della Canottieri  San Remo nel K4 Cad BM mt 200, e ancora dal K520 mt 200 dei fratelli Christian e Daniele Vita che hanno gareggiato come Liguria, dal K1 CadBM mt 200 di Edoardo Dogliotti che ha gareggiato sia come Liguria, sia come Canottieri Sabazia, sempre nel K1 CadBM mt 200 da Elia Risso e dal K2 Cad AM di Ugo Fossa e Luca Lacchini.
Ottima la prova del giovanissimo Giacomo Macchi (classe 2000) che ha gareggiato sulle due prove previste per la categoria Allievi A,mt 200 slalom e in linea.

Terminati gli Europei con grandi risultati di squadra e soddisfazione da parte
del team leader Ruggero De Gregori responsabile della trasferta.
1 oro nel K4 Senor, 3 argenti nel settore femminile Juniores e due bronzi
sono il bilancio piu' che positivo della trasferta di Mosca dove la nostra
atleta Francesca Capodimonte della Canottieri Sabazia, unica ligure e alla sua
prima esperienza in nazionale, si e' ben difesa, conquistando un secondo posto
nella finale B (11^ assoluta) e mancando la finale per soli tre decimi nel K4
insieme alle compagne Irene Burgo (siciliana), Agata Fantini (piemontese) e
Rachele Puccetti toscana. Le gare si sono svolte nel bacino delle Olimpiadi del
1980 in condizioni quasi estreme con temparature oltre i 40 gradi con un'aria
quasi irrespirabile dovuto al fumo delle foreste in fiamme intorno a Mosca.
L'atleta savonese, la piu' giovane della spedizione, al rientro a Savona, dopo
qualche giorno di riposo, si riunira' alla squadra sociale per prepararsi agli
assoluti di fine settembre

 

18.07/07/10 – OSIGLIA: CAMPIONATO LIGURE MT.1000 OPEN + CANOA GIOVANI 

Pioggia di titoli regionali per la Canottieri Sabazia ad Osiglia.

Malgrado ignoti abbiano rubato parte del materiale (boe, cavi, ecc.) necessario per stendere il campo in acqua sul lago di Osiglia, la Canottieri Sabazia è riuscita comunque ad organizzare al meglio la manifestazione.
Dieci  le società partecipanti per oltre 250 atleti gara, 135 equipaggi, 58 le gare complessive disputate.
Erano presenti, oltre le liguri, società provenienti dalla lombardia e Piemonte.
Il trofeo “Giacomo Orsi” in menoria di un giovane atleta della C.C.C. Osiglia è stato vinto Dalla canottieri Sanremo, mentre la classifica relativa al trofeo “85° anno di Fondazione” della Canottieri Sabazia, vede sempre in testa la  società organizzatrice. Determinante sarà la terza prova che si disputerà a fine agosto.

10-11/07/10– S.MINIATO (PISA) NAZIONALE CANOA GIOVANI                 
RECORD DI MEDAGLIE ALLA PRIMA NAZIONALE GIOVANI
La Canottieri Sabazia ottiene un risultatto storico nella prima nazionale riservata alle categorie giovanili (10-13 anni). 67 le società partecipanti per oltre 1500 atleti gara. In due giornate veramente torride che ha messo a dura prova i piccoli atleti, i portacolori della Sabazia allenati da Cristina De Gregori, hanno fatto il pieno portando a casa ben 4 ori, 4 argenti e 4 bronzi e tre quarti posti che valgono quasi una medaglia.
Tutti gli atleti conquistano almeno una medaglia ed alcuni fanno il tris, come Edoardo Dogliotti (3 ori) e Elia Risso 2 ori insieme a Docgliotti in K2 e un argentoin K1.
Risultati delle gare:
ORO
K1 C.B M. Edoardo Dogliotti mt 200
K2 C,B.M. Edoardo Dogliotti- Risso Elia mt. 2.000
K2 C,B.M. Edoardo Dogliotti- Risso Elia mt. 200
K4 C.B.F. Anna Galleano-Michela Cresta-Alessandra Vita-Emma Capuzzo mt. 200
ARGENTO
K1 C.B.M. Elia Risso mt. 200
K1 C.A.M. Ugo Fossa mt. 200
K1 4,20 A.M.Christian Vita mt. 200
K4 C.B.F.Anna Galleano-Michela Cresta-Alessandra Vita-Emma Capuzzo mt. 2000
BRONZO
K 1 C.A.M. Luca Curletti mt. 200
K 1 C.A.M. Luca Lachini mt. 200
K1 4,20 A.M.Daniele Vita mt. 200
K2 5,20 A.M.Daniele Vita- Christian Vita mt. 200

12 medaglie per 11 atleti permettono alla società di superare nelle classifica finale compaggini numericamente più numerose, nella Classifica generale la Sabazia conclude al 10° posto assoluto, mentre nella classifica femminile si piazza al 7°.
Proseguono, presso il centro federale di Castelgandolfo, gli allenamenti di per la partecipazione agli Europei Junior di Mosca, mentre le sqaudre della Società parrteciperanno al consueto Campus di Osiglia, in preparazione ai Campionati Italiani per Società che si svolgeranno a Caccamo il 24 e 25 Luglio.
Prossima Domenica ad Osiglia , scenderanno in acqua gli specialisti sulla distanza dei 1.000 mt, e saranno inserite in via sperimentale, anche gare di Canoa Polinesiana, 

 

04 luglio 2010 – Osiglia Campionato ligure open mt 500  Il tempo decisamente favorevole e un lago perfetto, hanno favorito lo svolgimento della prima gara ad Osiglia organizzata dalla Canottieri Sabazia e valida per l’assegnazione dei Titoli Liguri Individuali sulla distanza dei 500 metri
Oltre 216 gli atleti gara presenti che hanno dato vita a gare tecnicamente valide. Tutte presenti le società Liguri oltre alcune  società proveniente dalla Toscana e dalla Lombardia.
La classifica finale per società, vede prima la Sabazia con 227 punti, seconda il Sanremo con 189 e terza la Canottieri Sampierdarenesi con 95.
Prossimo fine settimana (10-11 Luglio) sempre ad Osiglia scenderà in acqua anche la polo. Organizzato sempre dalla Canottieri sabazia, prenderà il via Sabato il Campionato Ligure under 21 e domenica il Campionato Senior abbinato al trofeo Crisafulli.   Dal 13 al 20 gli atleti della Sabazia parteciperanno al XXXVI°Campus organizzato dalla società  e aperto agli atleti di altri club.
Sempre nel mese di Luglio sono previsti raduni per preparare la squadra Regionale che parteciperà al trofeo delle Regioni a Caccamo il 24-25 Luglio e al meeting delle Regioni (giovanile) a Caldonazzo il 4-5 settembre.    

26-27/06/10 – AURONZO: MEETING INTERNAZIONALE JUN-U 23 : Oltre mille atleti per club provenienti dall'Australia (in ritiro in Italia) dalla Danimarca,Svezia,Norvegia,Finlandia, Croazia, Slovenia e naturalmente l'Italia, hanno dato vita a interessanti gare in vista degli europei Junior e Under23 che si svolgeranno a Mosca a fine Luglio.
Francesca Capodimonte (cat. Ragazze) si conferma tra le migliori Junior Italiane, nel K1 200 arriva settima (terza tra le italiane) battuta per un soffio dalle atlete australiane Beaver Jacqueline e Burnet Alyice e la svedese Stensils Junila. Insieme alle compagne di squadra Sonia Bozano e le sorelle Carmen e Elisabetta Rossi conquistano un quinto posto nel K4 Junior mt. 500, e un settimo posto nel K2 mt. 500 con la compagna Eleonora Rossello.
Il quartetto composto da Sonia Bozano, Eleonora Rossello, Carmen e Elisabetta Rossi si aggiudicano una bella medaglia d'argento nel K4 Under 23, sfiorando il bronzo nel K4 Under 23 mt. 1.000 (quarte).
Raggiunge anche le finali Alessandro Parodi 8° nel C1 mt. 1.000 e 9^ nel C1 mt. 200. Si fermano invece alle semifinali Emanuele Cabib- C.Alberto Cavestri (7° nel K2 Junior mt. 500)e Nicolò        Cristian Savoia (8° nel K2 mt. 1.000).
Seconda convocazione per Francesca Capodimonte presso il centro Di CastelGandolfo dal 3 al 13 Giugno, in vista degli europei di Mosca.

26.27/06/10 – AURONZO: CAMPIONATI ITALIANI MASTER:
Sempre ad Auronzo si sono svolti i C.I. Master. Hanno Partecipato due atleti della Canottieri Sabazia: Gianni Curletti e Marco Accomo. Nella velocità Gianni Curletti sfiora la medaglia di bronzo  nei 500 e 200 mt classificandosi in entrambe le gare 4°, mentre Marco Accomo giunge 8° sulla distanza dei 500 mt. Nel fondo k1 mt. 5000 Curletti si classifica 5° mentre Accomo 7°
  

11.12.13/06/10 – Mergozzo: gara nazionale + selezione junior

   Francesca Capodimonte, categoria ragazze,  si conferma tra le prime
   cinque  junior italiane e viene convocata nel team azzurro di categoria.

La selezione si è svolta sulle distanze di 1.000, 500 e 200 mt,, Francesca ha confermato il già brillante risultato della prima selezione di Milano e si classifica al 5° posto nella speciale classifica battendo molte junior già facenti parti della squadra nazionale. Il risultato migliore della selezione è stato sulla distanza dei 200 mt, dove l'atleta biancorossa  ha conquistato un secondo posto a Milano ed un terzo a Mergozzo. Successivamente nella gara nazionale cat. Ragazze, Francesca conquista un meraviglioso oro distanziando sulla distanza appunto dei 200 la fortissima atleta della Sicilia Irene Burgio distaccandola di oltre 2 secondi.
       Altri risultati validi sempre dal settore femminile, nel K4 senior mt. 1.000, dove Eleonora Rossello, Rossi Carmen, Sonia Bozano e Rossi Elisabetta, conquistano un valido bronzo nella cat. Senior in lotta fino all'ultimo per il secondo posto, mentre nel K4 Junior m' 500 non riescono a recuperare una brutta partenza e giungono quarte per pochissimo.
       Nel settore maschile molti piazzamenti interessanti per le prossime gare, la coppia formata da Emanuel Cabib e C.Alberto Cavestri entrano in finale sia nel K2 500 che 200 classificandosi rispettivamente noni e sesti. Gli altri risultati vedono il K2 Ragazzi mt 500 formato da Davide Piuma e Lorenzo Siri giungere 2° nella finale “C” e Enrico Battistel 5° nel K1 mt 200 finale “B”, Alessandro Parodi 7° in semifinale nel C1 mt. 1.000.
Notizia dell'ultima ora
Alberto Regazzoni, medaglia di bronzo ai giochi del Mediterraneo 2009, parteciperà ai mondiali universitari che si svolgeranno a Poznan (Polonia) il 27-28-29 agosto
   Soddisfazione per lo staff tecnico per  il consiglio e per tutta la canottieri
   che festeggerà i due atleti convocazioni in maglia azzurra, in occasione
   della tradizionale festa di inizio estate il 24 giugno P.V.

13/05/10 – Mergozzo: gara Interregionale mt 200

La sabazia si distingue tra le forti società del Piemonte e Lombardia  30 club 980 atleti-gara, questi sono i numeri dell’interregionale sul lago di Mergozzo, dove nel prossimo fine settimana si effettueranno le selezioni junior & ragazzi per formare le squadre nazionali che parteciperanno all’attività internazionale di categoria. Significativi i risultati ottenuti.
Ori:
K1  Cadetti B M. Edoardo Dogliotti
K2 Cadetti B M.Edorado Dogliotti/Elia Risso
K 4,20 Allievi B M. Daniele Vita
K1 Junior F Francesca Capodimonte
K2 Junior F Francesca Capodimonte/Eleonora Rossello
Argenti:
K1 Cadetti B M. Elia Risso
K1 Cadetti A F. Luca Lachini
K2 Cadette B F Alessandra Vita/Michela Cresta
K4 Junior F. Carmen Rossi/Elisabetta Rossi/Eleonora Rossello/Sonia Bozano
K2 Master m. Gianni curletti/Paolo Curletti
K1 Ragazze Francesca Capodimonte
Bronzi
K2 Allievi B m Vita Daniele/Vita Cristian
K4 Senior F. Carmen Rossi/Elisabetta Rossi/Valeria Cresta/Sonia Bozano.
Nella classifica femminile la società si è classificata al 2° posto, nella generale 5^
Soddisfazione per i tecnici Laura Bentivoglio responsabile del settore Maggiore e Cristina De Gregori Responsabile del Settore giovanil

21-22/23/05/10 – Zagabria: meeting internazionale

 Dopo i  già brillanti risultati di Milano, Francesca capodimonte conferma il suo stato di forma vincendo a Zagabria ben  4 Medaglie, di cui tre d'oro.
Oltre 20 club provenienti dalla Polonia, Ungheria, Romania. Slovenia e naturalmente Croazia, hanno dato vita, sul campo internazionale di Jarun sede dei mondiali di canoa nel 2005 e il prossimo anno sede degli europei Junior, a gare altamente tecniche.
La rappresentativa Savonese, composta da Francesca Capodimonte, Rossello Eleonora, Emanuel Cabib, C.Alberto Cavestri, Alessandro Parodi, Paolo Pollero, ha portato a casa complessivamente 5 medaglie.
RISULTATI:
K1 mt. 500        Junior f.  1^ Francesca Capodimonte
K2 mt. 500        Junior f. 1^ Francesca Capodimonte/Eleonora Rossello
K2 mt. 1.000     Junior f. 1^ Francesca Capodimonte/Eleonora Rossello
K1 mt. 1.000     Junior f.  3^ Francesca Capodimonte
K2 mt. 500      Junior M. 3^ Emanuel Cabib/C.Alberto Cavestri
C1 mt. 500       junior M. 4° Alessandro Parodi
C2 mt. 500       Senior M. 6° Alessandro Parodi/Paolo Pollero

Soddisfazione delo staff Tecnico ed in particolare modo  di Laura Bentivoglio responsabile del settore.

 

21-22/23/05/10 – Milano: gara nazionale selettiva Senior e indicativa Junior + Campionati italiani universitari. La Sabazia si tinge di azzurro.
Straordinaria trasferta per gli atleti della Canottieri Sabazia che portano a casa ben 4 ori, di cui 3 Titoli Italiani Universitari,  un argento e due a probabili convocazioni. La prima con Alberto Regazzoni ai campionati Italiani Universitari di Poznam (Polonia), la seconda con Francesca Capodimonte nella squadra ragazzi e probabilmente anche junior.
Una tre giorni faticosa nelle acque dell'Idroscalo di Milano, ma densa di soddisfazioni. Venerdì 21 sono iniziate le selezioni di qualificazione per comporre le squadre Ragazzi, Junior e senior, Francesca Capodimonte centra pienamente la qualificazione nella cat. Ragazzi arrivando quinta(mt.500) e seconda (200 mt) e ipotecando seriamente la qualificazioni nella cat. Junior. Alberto Regazzoni sfiora la qualificazione nella squadra Senior mt. 200, ma centra pienamente la qualificazione ai Mondiali Universitari. Sabato 22 nella gara nazionale, Francesca conferma i risultati positivi della selezioni con due bellissime medaglie: oro nel K1 mt. 200 e argento nel k1 mt. 1.000. Buona anche la prestazione delle compagne di squadra Carmen ed Elisabetta Rossi giunte 4^ nel K2 Junior mt. 500 e di Emanuele Cabib/C.Alberto Cavestri 6° nel K2 Junior mt. 500. Lorenzo Siri e Davide Piuma nella cat. Ragazzi k2 mt. 1.000 si qualificano al 6° posto nella finale B. Domenica 23 entrano in campo gli Universitari della Sabazia e, con le maglie del Cus Genova, conquistano ben tre ori ed equivalenti Titoli Italiani Universitari. La parte del leone la fa Alberto Regazzoni che vince l'oro nel K1 500, 200 e nel k4 500 insieme a Enrico Battistel, Massimo Senni e Silvano Scognamiglio. Squadra quindi in crescita e soddisfazione  per il tecnico Laura Bentivoglio che si sta impegnando a portare avanti e ad amalgamare questo bel gruppo di atleti.
Prossimo fine settimana molto impegnativo per la società:

 

 

9/05/10 – FIRENZE: MEETING INTERNAZIONALE  MARATONA
Anche i master  tengono alti gli scudi della Canottieri Sabazia. Brillante risultato di Giovanni Curletti al Meeting Internazionale di Firenze.
L’atleta della Canottieri Sabazia  si impone  nel K1 Master “A” Km 20 , su Antonio Rizzi della C.K.Storo di Ledro (Trentino) con il tempo di 1h 22’ e 72’’. La gara è stata vinta sul filo di lana dopo percorso moto tirato, determinante è stato il trasbordo (un tratto da percorrere di corsa con la canoa in spalla) dove il portacolori della Sabazia  ha preso un leggero vantaggio che ha mantenuto fino alla fine. Nella stessa gara, Marco Accomo sempre della Sabazia, conclude al 4° posto distaccato leggermente da Alessandro Raffellini della C.K Massa Carrara classificatosi 3°.

 

1-2/05/10 – SAN GIORGIO DI NOGARO: 1^ PROVA CANOA GIOVANI NORD/CENTRO                   
BUONO L'ESORDIO DEI GIOVANI ALTETI DELLA CANOTTIERI SABAZUA
Si è svolta questo fine settimana la prima prova interregionale di Canoa Giovani alla quale hanno partecipato  quasi 400 ragazzi di età compresa tra 9 e i 14 anni di 40 società provenienti da centro e Nord Italia.
Le gare si sono svolte sulle distanze dei 2000 mt il sabato e dei 200 mt la domenica.
La Canottieri Sabazia con la squadra completamente rinnovata per il passaggio di categoria di molti atleti, ha chiuso le due giornate di gara con un medagliere di tutto rispetto.
2 gli ori conquistati da Luca Culetti nel K1 mt. 200 e dai fratelli Christian e Daniele Vita, 3 argenti rispettivamente di e 2 di Emma Capuzzo e Vittoria Berruti nel K2 Cad B F 2000mt,  Elia Risso nel K1 Cad B M 200 mt che ha ripetuto il risultato nel K2 Cad BM con il compagno di squadra Edoardo Dogliotti. I bronzi infine sono stati vinti da Alessandra Vita nel K1 Cad B F 200mt e da Luca Curletti nel K1 Cad AM 2000 mt. Decisamente sfortunata la prova di Luca Lachini che sfiora il terzo posto nel K1 Cad, a mt. 200 classificandosi quarto a pochi centesimi dal terzo.
Nelle altre gare gli stessi atleti hanno ottenuto piazzamenti di tutto rispetto dal 4° al 7° posto.
Nella classifica generale, vinta dai padroni di casa della Canoa San Giorgio, pur con una squadra numericamente inferiore alle altre compagini, la Canottieri Sabazia si classifica al 12° posto assoluto

 

24.25/04/10 – MANTOVA: MEETING INTERNAZIONALE 6 NAZIONI              
GRANDE PRESTAZIONE PE LE RAGGAZZE SAVONESI
   Si è svolta a Mantova il meeting internazionale 6 nazioni (Croazia,
Slovenia,Svizzera, Slovacchia, Austria, Italia),aperta anche ai club (oltre 40 i
club presenti).
   Buona la prestazione delle ragazze della Canottieri Sabazia giunte tutte in
finale, mentre i ragazzi si fermano alle semi, sfiorando le finali  con gli
equipaggi composti da C.Alberto Cavestri – Emanuele Cabib nel K2 Junior mt.
200, Battistel Enrico nel K1 senior mt. 1.000, Parodi Alessandro nel C1 mt.
500 e Savoia Chistian nel K1 mt.1.000
   Decisamente valida la prova di Francesca Capodimonte neo Campionessa
Italiana sulla distanza dei 5.000 mt, che pur gareggiando nella categoria
superiore (junior), per nulla intimorita dalle compagne più grandi di lei, sfiora
il bronzo giungendo 4^ nel K1 Junior f. mt. 200 (seconda tra le italiane) e
prima nella finale B sempre in k1 sulla distanza dei 500mt.
RISULTATI 200.MT
1^ OSTERMAN ANJA – SLO                       IN 00' 44''91
2^ CICALI SUSANNA – COMUNALI FIRENZE   IN 00' 45''14
3^ SUDAR MAJA      - CRO                       IN 00' 45''77
4^ CAPODIMONTE FRANCESCA – SABAZIA     IN 00' 46''50
       Buone anche le prestazioni per le altre ragazze nel k2 junior 500, giunte
   rispettivamente 6^ (Rossello Eleonora-Rossi Carmen) 8^ ( Rossi Elisabetta-
   Bozano Sonia) e 5^ (Rossello Eleonora-Rossi Carmen) 6^ ( Rossi Elisabetta-
   Bozano Sonia)  nel k2 Junior mt. 200. Complimenti a Laura Bentivoglio che
   segue con passione e competenza  il settore.
       Per la cronaca il Trofeo ''6 nazioni'' è stato vinto dall'Italia con 53 punti,
   seconda la Croazia con 53 punti, terza la Slovenia con 47 punti.
       Prossimo impegno a San Giorgio di Nogaro, dove scendono in campo gli atleti
   in erba nella prima prova di Canoa Giovani, otto gli atleti in campo seguiti dal
   responsabile di settore Cristina De Gregori

 

 

11/04/10 – MILANO: Campionato Italiano di FONDO mt. 5.000                    
TITOLO ITALIANO PER FRANCESCA CAPODIMONTE
Un titolo e buon successo di squadra (4^ nella classifica finale femminile e
10^ nella Junior), sono il bilancio della trasferta dei Campionati Italiani di
fondo svoltesi a Milano presso l'Idroscalo.
Ottima la prestazione di Francesca nel K1 ragazze che riesce in una volata finale a staccare la Eeleonora Rebecchi della Mincio di Mantova, unica avversasria che aveva resistito ai suoi continui allunghi fatti lungo il percorso. Per la cronaca, questo titolo, porta a 18 il numero dei Campionati Italiani vinti dalla società negli ultimi 15 anni.
Buono anche il ritorno, dopo anni di assenza dai Campionati Italiani, della coppia Cristina De Gregori/Costanza Gnemmi, che nel k2 senior f. sfiorano il podio (quarte), ma davanti alle atlete del Sanremo con le quali hanno lottato per tutto il percorso.

27-28/03/10 – Amalfi: Coppa Italia Canoa Polo

Quarantun le squadre che hanno dato vita al Primo Torneo nazionale di canoa polo, molte le squadri iscritte  di  serie A, serie A1 e serie B.
10 i gironi all’italiana che hanno sancito i finalisti per gli scontri finali dove il Posillipo, già detentore del titolo 2009, prevale sul Firenze è si aggiudica anche quest’anno la Coppa Italia.
La squadra della Canottieri Sabazia unica squadra di serie B inserita in un girone con Firenze, Amalfi (squadre di serie A) e Taranto (serie A1) nulla ha potuto fare per la qualificazione, perdendo con Amalfi per 8 a 1, Firenze 11 a 0, Taranto 6 a 2.
Decisamente meglio nel girone per stabilire le posizioni dal 20° al 41° posto dove vince contro il Bari (2 – 1), il Lazio (2 – 1) e perde contro il Maiori per 5 a 3). Nella classifica assoluta la Canottieri Sabazia termina al 21° posto, tra le migliori della serie B.
La squadra:
Andrea De Benedetti, Jacopo Deplano, Davide Erulo, Filippo Putti, Francesco Viale, Nicola Venturino, Matteo Bellingardo e Luca Bruna (capitano).
In attesa del calendario di serie B girone A, proseguiranno gli allenamenti con partite amichevoli con la squadra dell’Arenzano.

 

28/03/10 – TORINO: Campionato Italiano di Maratona Gara valida anche per l'assegnazione del titolo  Ligure individuale.

Medaglia di bronzo ai Campionati italiani di Maratona e titolo Ligure per Eleonora Rossello e Carmen Rossi nel K2 Junior f. Km 21, nella manifestazione organizzata sul Po dagli Amici del Fiume di Torino, in una giornata decisamente primaverile, che ha favorito i partecipanti provenienti da tutta l'italia
Decisamente buoni i risultati tecnici ottenuti dal secondo K2 Junior F. composto da sonia Bozano ed Elisabetta Rossi, giunte 4^ a pochissimi secondi dalla medaglia. Nel K1 ragazze km. 10, conferma Francesca Capodimonte tra le ragazze migliori nazionali arrivando 4°, ma battendo atlete già facenti parte della squadra nazionale di categoria, vince anche lei, quale miglior ligure il titolo regionale di categoria.
Vincono inoltre il titolo ligure:
Silvano Scognamiglio k1 senior km 34 (6° nella classifica assoluta):
Gianni Curletti km 21 (7° nella Categoria assoluta)
Christian Savoia e Niccolò Molinari H2 Junior M. km 21 (10° classifica Assoluta)
Carlo Alberto Cavestri nel K1 Ragazzi km 10 (13 classifica assoluta)
Nella classifica assoluta femminile della manifestazione, le ragazze si piazzano al 3° posto con 162 punti, seconde le Fiamme Azzurre Di Sabaudia con 176 punti e prima il C.C. Aniene di Roma con 180 punti. Nella classifica maschile i maschi ottengono un ottavo posto con 172 punti. Soddisfazione quindi per tutto lo staff Tecnico e dirigenti della società per questo inizio a livello Nazionale, che lascia ben sperare per i prossimi impegni.

07/03/10– SANREMO:  Gara Regionale di fondo + canoa giovani

Con questa gara parte il calendario di canoa velocità in Liguria. Molte le manifestazioni previste in Liguria e tutte aperte alle regioni limitrofe. Otto le squadre che si sono sfidate in questa prima manifestazione, tre provenienti da fuori regione ( Canottieri Ghifffa di Torino, Cus Milano, Canottieri lago d'orta), e cinque liguri (Canottieri Sanremo, LNI sez. Sanremo, CCC Osiglia, Canottieri Sampierdarenesi, Canottieri Sabazia).
La giornata molto fredda, ha messo in forse le gare , ma un leggero miglioramento in tarda mattinata, hanno convinto la giuria mandare avanti il programma. Ben trentuno gli atleti presentati dalla Canottieri Sabazia in questo importante test stagionale in vista del campionato ligure previsto per la prossima Domenica a Genova.
Risultati delle gare:

Molte conferme e buoni piazzamenti nei risultati, interessante il primo posto della Francesca Capodimonte, categoria ragazze, che vince nella categoria superiore Junior. Il primo posto di Enrico Battistell nella categoria senior e le ragazze della canoa giovani alla loro prima gara.
                                                        

21/02/10– Alisola Sup.:  TEST INVERNALE  - CORSA CAMPESTRE: Nell’ambito dell’attività Invernale, si sono svolti ad Albisola Sup. organizzat dalla Canottieri Sabazia i test valutativi sulla distanza dei 1.000 e 2,000 per i giovani e 5.000 per le altre categorie. I risultati hanno permesso ai tecnici di valutare il livello di preparazione degli atleti in vista dell'inizio dell'attività in acqua. Erano presenti gli atleti del Centro Regionale della Liguria, facenti capo aale due società di Sanremo (Canottieri Sanremo - L.N.I. Di Sanremo) e la Canottieri Sabazia.  Il trofeo in palio è stato vinto dalla società di casa seguita dalla Canottieri Sanremo, terza la L.N.I. Sanremo